Scegliere le gomme giuste per ogni stagione

Il montaggio dei pneumatici è un lavoro da affidare ad un professionista. Non tentare il fai da te! 

 

Evita di montare o rimuovere una gomma dal cerchio se non possiedi le conoscenze tecniche e l’attrezzatura giusta. Affida il lavoro ad un professionista. 

Il tuo gommista di fiducia avrà cura di seguire le istruzioni del costruttore in ogni fase: scelta delle gomme, controllo preliminare interno ed esterno del pneumatico e procedura di rimozione e montaggio. 

 

Inoltre, potrà offrirti i seguenti servizi per migliorare la sicurezza e la durata chilometrica dei tuoi pneumatici:

 

 

Trova l’equilibrio!

Questa operazione, necessaria ogni volta che si monta un pneumatico, serve a ridurre le vibrazioni. Di conseguenza, le gomme, le sospensioni, lo sterzo e le altre parti coinvolte si usurano più lentamente.

Correggere l’allineamento e l’assetto delle ruote

Se il tuo Rivenditore di fiducia nota un’usura anomala sui tuoi pneumatici, potrebbe consigliarti di controllare l’allineamento e l’assetto delle ruote. Questo servizio aggiuntivo contribuirà a prevenire l’usura irregolare o prematura dei pneumatici. 

Montare gomme nuove o poco usurate sul retro

Se stai cambiando solo 2 pneumatici su 4, che tu abbia un veicolo a trazione anteriore o posteriore, raccomandiamo di montare le gomme più nuove sull’assale posteriore. Questo accorgimento ti offrirà maggiore sicurezza in caso di imprevisti o difficoltà (frenate d’emergenza, curve strette ecc.), specialmente sul bagnato. Numerosi test hanno dimostrato che è più facile controllare le ruote anteriori che quelle posteriori. 

Le ruote anteriori generalmente si usurano prima di quelle posteriori, soprattutto nei veicoli a trazione anteriore (attualmente i più diffusi). 

In caso di condizioni meteo difficili, è meglio avere i pneumatici invernali già montati. Quando la temperatura scende al di sotto dei 7°C, monta le gomme invernali su tutte e 4 le ruote della tua auto. 

Scegliere le gomme invernali

In caso di condizioni meteo difficili, è meglio avere le gomme invernali già montate. 

Sotto i 7°C, monta pneumatici invernali su tutte e 4 le ruote. A questa temperatura, la gomma dei pneumatici estivi non lavora più in maniera ottimale. I pneumatici invernali sono progettati per tutte le condizioni meteo invernali: strade umide, bagnate, neve e ghiaccio.  L’uso delle gomme invernali è una questione di sicurezza per te e i tuoi cari. 

Con i pneumatici invernali KLEBER, puoi ridurre lo spazio di frenata e beneficiare di una guida più sicura. 
Il battistrada e la maggior quantità di gomma naturale nelle gomme invernali contribuiscono a ridurre lo spazio di frenata fino al 50%. Un’auto media che corre sulla neve a 50 km/h impiegherà 48 metri per frenare con le gomme estive, mentre solo 24 metri con le gomme invernali. Un dato che dà da pensare... 

Contrariamente all’opinione comune, le gomme invernali non si usurano più in fretta delle gomme estive! 

Si raccomanda caldamente di montare 4 pneumatici invernali. Con solo 2 pneumatici invernali, infatti, si rischia di compromettere la tenuta di strada in condizioni invernali. 

I pneumatici invernali sono obbligatori in alcuni paesi europei. Prima di metterti in viaggio, verifica di essere conforme al codice della strada locale.

Scegliere le gomme estive

Finito l’inverno, scegli pneumatici estivi! 

Scegliere pneumatici conformi al Codice della strada

Il Codice della strada ha una sezione dedicata ai pneumatici. 

 

Norme del Codice della strada 

È illegale montare su qualsiasi autoveicolo e/o rimorchio annesso pneumatici il cui indice di carico o simbolo della categoria di velocità sia inferiore al valore riportato sulla carta di circolazione.

Il Codice della strada prescrive che i pneumatici sullo stesso assale siano: 

• della stessa marca; 
• della stessa misura; 
• della stessa categoria d’utilizzo (ad es.: strada, neve, all-terrain); 
• della stressa struttura (diagonali o radiali); 
• della stessa categoria di velocità (T, H, V, W ecc.); 
• dello stesso indice di carico. 

Perché è obbligatorio conformarsi ai codici di velocità?       

Le misure, la categoria di velocità e l’indice di carico sono stati stabiliti dal costruttore del veicolo (e approvati dal fabbricante dei pneumatici).

Questi dati sono chiaramente espressi tra le caratteristiche del veicolo quando questo viene sottoposto all’approvazione del servizio di controllo dei veicoli. 

Di conseguenza, montare pneumatici estivi che differiscono tra loro per misura, categoria di velocità o indice di carico è pericoloso e costituisce una violazione del Codice della strada. Per contro, è sempre possibile montare gomme con un codice di velocità e/o indice di carico superiori. 

I pneumatici invernali necessitano di ulteriori precisazioni. È possibile montare gomme di una categoria di velocità inferiore a quella riportata sulla carta di circolazione. Tuttavia, in questo caso, la velocità di guida DEVE sottostare a tale limite inferiore. Un’etichetta con un promemoria del requisito di velocità verrà affissa all’interno del veicolo, in un posto ben visibile al conducente.  

Per maggiori dettagli, visita la sezione “Trova i tuoi pneumatici” e scopri l’offerta KLEBER per il tuo veicolo, in conformità con i requisiti legali espressi sopra.