Stampa

Perché pneumatici invernali?

Scegli la sicurezza: monta gli pneumatici invernali all'arrivo della stagione fredda

La strada in inverno è sempre molto meno sicura che in estate: l'aderenza è molto inferiore su una strada innevata, ghiacciata o semplicemente bagnata.
Inoltre, con la temperatura sotto i 7°C, gli pneumatici estivi hanno prestazioni inferiori. Si consiglia, quindi, di equipaggiare il veicolo con pneumatici invernali.

Questo tipo di pneumatico  è infatti progettato per viaggiare in condizioni invernali:

  • su tutti i tipi di terreno (strade innevate, leggermente o molto ghiacciate, lievemente umide o molto bagnate, con alti livelli di acqua e anche su strade fredde e asciutte…)
  • in tutte le condizioni atmosferiche invernali (con pioggia fine o abbondante, con clima umido o molto secco e freddo…)
  • a temperature molto basse.

Lo pneumatico invernale riduce il rischio di aquaplaning grazie alla sua forma specifica, progettata per evacuare l'acqua che passa sotto lo pneumatico. Rispetto ad uno pneumatico estivo, gli pneumatici invernali offrono una migliore aderenza e una eccellente trazione grazie alla maggiore profondità della sua scultura.

La scultura dello pneumatico invernale ha anche lamelle molto più numerose di uno pneumatico estivo, per avere maggior aderenza sulla neve. Infine, lo pneumatico invernale è costituito da una mescola di gomma speciale con silice, che si adegua alle temperature fredde e offre una migliore frenata.

Guarda la Gamma inverno