Stampa

Montaggio di uno pneumatico

Montare uno pneumatico su una ruota è lavoro da Specialisti. Non correre il rischio di farlo da solo!

Non montare né smontare lo pneumatico sul cerchione se non si ha la formazione e le attrezzature adeguate. Affidare questo lavoro a specialisti.

Il rivenditore rispetterà le raccomandazioni del costruttore nella scelta degli pneumatici, osserverà in modo previo l'aspetto esterno e interno dello pneumatico e seguirà le procedure di montaggio e smontaggio.

Inoltre, il rivenditore si occuperà di svolgere i seguenti servizi per garantire la sicurezza e la durata degli pneumatici:

Non perdere l'equilibrio!

Tale operazione, necessaria per ogni montaggio di pneumatico, elimina le vibrazioni! Così l'usura degli pneumatici delle sospensioni, dello sterzo e dei cuscinetti sarà più lenta.

Cambio di valvola

La valvola è un elemento molto importante dello pneumatico. Essa permette di controllare la pressione e di gonfiare lo pneumatico. Essa contribuisce anche alla tenuta grazie al tappo che protegge l'interno contro la introduzione di polvere e umidità.
Controllare che il rivenditore di pneumatici sostituisca le valvole quando cambia gli pneumatici.

Regolazione del parallelismo e della geometria

Se il rivenditore si accorge di un'usura anomala degli pneumatici, può proporre di regolare il parallelismo e la geometria. Questa prestazione aggiuntiva permetterà di evitare l'usura irregolare ed eccessivamente veloce dei nuovi pneumatici.

Montaggio di pneumatici nuovi o meno usati sull'asse posteriore

Se si cambiano solo due pneumatici su i quattro, se il veicolo è a propulsione o trazione, si consiglia di installare gli pneumatici più nuovi sull'asse posteriore. Ciò permetterà una maggiore sicurezza in caso di situazioni impreviste e difficili (frenata di emergenza, svolta stretta, ecc.) soprattutto su bagnato. Numerosi test hanno dimostrato che è più facile controllare l'asse anteriore di quello posteriore.

Gli pneumatici anteriori si usurano di solito più velocemente di quelli posteriori, specialmente nei veicoli a trazione anteriore (che rappresentano la maggior parte dei veicoli attuali).